Resine Impermeabilizzaznti Idroespansive

rinforzo strutturale ed impermeabilizzazione nelle fessurazioni interne alla matrice, tramite resine idroespansive in pressione


uploadImgs/Emblemi/PF1/Resine Espansive/Resina Canale 1.jpgSigillatura delle infiltrazioni di acqua presenti nelle cavillature del cls o nelle riprese di getto  mediante applicazione di resina poliuretanica idroespansiva o resina acrilica. La resina pompata a pressione controllata con idonea pompa attraverso degli iniettori, forma istantaneamente una barriera impermeabile all'acqua. Le sigillature possono essere effettuate anche in presenza di infiltrazioni d'acqua.


uploadImgs/Emblemi/PF1/Resine Espansive/Resina Canale.jpgQuesta tecnica assolve a due compiti contemporaneamente:
1) Sigillatura di tutte le fessurazioni non visibili interne alla materice in CLS, mediante speciali resine non idrosolubili.
Le resine in oggetto bloccano istantaneamente qualsiasi venuta d'acqua sia in controspinta che per risalita capillare.


uploadImgs/Emblemi/PF1/Resine Espansive/Resina Strutturale.JPG2) Rinforzo Strutturale, le resine iniettate assolvono egregiamente al loro compito di tenuta idrica, contemporaneamente al riempimento dei vuoti presenti nelle strutture ( tipo nidi di ghiaia), rinforzandole nella tenuta alla sollecitazione meccanica, al carico ed alla escursione termica.



uploadImgs/Emblemi/PF1/Pulsanti/CLIK 1.jpg

 

Powered by: MR GINO